Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Come diventare socio

Associarsi significa partecipare al progetto ed esserne allo stesso tempo protagonista come mediatore ed interprete delle esigenze della comunità locale.

Possono entrare a far parte della compagine sociale le persone fisiche e giuridiche, le società di ogni tipo regolarmente costituite, i consorzi, gli enti e le associazioni che risiedono oppure svolgono la loro attività in via continuativa nella zona di competenza territoriale della Cassa Rurale di Lizzana.

Lo Statuto ed il Regolamento Assembleare disciplinano le modalità di ammissione a Socio.

In particolare il titolo II° dello Statuto sociale è interamente dedicato al Socio e definisce in particolare: criteri di ammissibilità, limitazioni all’acquisto della qualità di socio, procedura di ammissione, diritti e doveri, domiciliazione, perdita della qualità di socio, caso morte, recesso, esclusione del socio e liquidazione della quota.

La domanda di ammissione può essere presentata utilizzando gli appositi moduli indirizzati al Consiglio di Amministrazione (modulo per persone fisiche e modulo per persone giuridiche) che possono essere presentati presso tutti gli sportelli della Cassa Rurale. La richiesta sarà poi valutata dal Consiglio di Amministrazione che ha l’onere di verificare la presenza dei requisiti da parte del richiedente.

Il nuovo socio riceverà poi apposita comunicazione di ammissione e dovrà recarsi presso la segreteria della sede, situata in Piazza Guella 1/G a Lizzana, per sottoscrivere il Libro Soci e versare integralmente la quota sociale il cui valore nominale è pari ad € 2,58 più il sovrapprezzo (attualmente € 105,00).